Il Progetto

Il progetto “A star bene d’impara…ad ogni età” nasce da un’idea della Asd Polisportiva Riccione, che ha partecipato e vinto il bando della Regione Emilia-Romagna per la realizzazione di progetti finalizzati al miglioramento del benessere fisico, psichico e sociale della persona attraverso l’attività motoria e sportiva (L. R. 8/2017).
Questo progetto, finanziato per il 30% dalla Regione Emilia Romagna, si pregia della fattiva collaborazione dell’Ausl della Romagna con l’Unità Operativa Igiene e Sanità Pubblica di Rimini e l’Unità Operativa Igiene degli Alimenti e Nutrizione di Rimini.
Per quanto riguarda le scuole, il progetto gode della collaborazione del Liceo Statale “A. Volta – F. Fellini di Riccione, dell’Istituto Comprensivo n. 6 di Rimini (scuole dell’infanzia “La Gabbianella”, “L’Albero dei Bambini” e “La Capriola”) e dell’Istituto Comprensivo Statale n. 1 di Riccione (scuola dell’infanzia “Savioli”).

Il progetto  “A star bene s’impara… ad ogni età!”mira a promuovere l’attività fisica e la conoscenza dei corretti stili di vita nella popolazione, con diverse modalità a seconda delle età a cui il progetto si avvicina e in cui si articola, grazie ad azioni mirate che contrastino la sedentarietà avviando una promozione delle buone pratiche quotidiane sia a livello teorico, sia pratico. Tutto ciò si rende necessario in un contesto storico-sociale in cui la sedentarietà è sempre più protagonista della nostra “giornata-tipo”, in cui le attività quotidiane sono sempre meno legate al movimento fisico, in ogni fascia di età. Importanti studi ci indicano questo fattore come una delle maggiori cause di malattia e di morte prematura. Si è invece osservato che l’attività fisica regolare contribuisce a migliorare il benessere generale con la riduzione del rischio di sviluppare malattie croniche ed ha un ruolo importante anche nel miglioramento dell’umore, del benessere e della salute psichica con una capacità di ridurre i livelli di ansia, stress e depressione.

Non meno importante, l’attività fisica di gruppo porta a momenti di aggregazione e incontro, anch’essi ormai sempre più rari nella vita quotidiana contemporanea. Nella nostra società, la sedentarietà e l’eccesso di peso dovuto alle cattive pratiche alimentari, rappresentano un forte rischio di salute per il 52% degli adulti (dato Istat 2017). Per questo, anche sul territorio della nostra provincia, con una popolazione che si attesta attorno ai 350mila abitanti, consideriamo fondamentale promuovere attività fisica e lo sport per contrastare la sedentarietà, a partire dalla scuola dell’infanzia.

    • Via De Gasperi 8 - 48121 Ravenna
    • +39 800.03.30.33
    • azienda@pec.auslromagna.it

    • Via Monte Rosa, 60 47838 Riccione
    • +39 0541 644410
    • info@polcomriccione.com

    • Viale Aldo Moro, 52 40127 Bologna
    • +39 051 5271
    • er@regione.emilia-romagna.it